Panoramica di Qlik Sense

 

Immagina uno strumento di analisi così intuitivo con il quale chiunque in azienda potrebbe creare facilmente report personalizzati e dashboard dinamici per esplorare grandi quantità di dati e trovare informazioni strategiche. Questo è Qlik Sense — una rivoluzionaria applicazione self-service di discovery e visualizzazione dei dati progettata per utenti singoli, gruppi e aziende. Qlik Sense consente di raggruppare rapidamente visualizzazioni, analizzare i dati in modo approfondito, individuare connessioni in un istante e valutare le opportunità da qualsiasi prospettiva.

Qlik Sense Slide

 

 

Le visualizzazioni drag-and-drop rivelano dettagli nascosti

Le visualizzazioni intelligenti, insieme al motore Qlik brevettato per l'indicizzazione dei dati, individuano tutte le relazioni esistenti tra le dimensioni di dati, rivelando informazioni che invece non verrebbero alla luce nei tradizionali modelli di dati gerarchici basati su query.

Smart Search ti offre la massima flessibilità

Non sai da dove iniziare? Nessun problema. Digita semplicemente le stringhe da cercare, Smart Search è in grado di creare collegamenti, rivelando relazioni tra i dati e informazioni che non avevi pensato di cercare, fornendo suggerimenti su come precedere.

Analizza più origini dati in un'unica applicazione

Qlik Sense si collega a più origini dati, inclusi i feed in tempo reale per fornire visualizzazioni più complete, senza compromettere le prestazioni.

 

 

 

Una comunicazione dati efficace agevola la collaborazione e la condivisione delle informazioni

La funzione di comunicazione dei dati rende facile condividere visivamente le analisi, comunicare i risultati ai vari team e collaborare in modo più efficiente.

 

 

 

Con Qlik Sense gli utenti possono utilizzare in modo attivo le informazioni, senza bisogno di script, qualunque sia il loro livello di esperienza.

Le tecniche drag-and-drop permettono a chiunque di creare visualizzazioni di grande impatto

La libreria integrata permette di condividere e riutilizzare dati, metriche e oggetti

La creazione progressiva consente di procedere in modo semplice o sofisticato — a te la scelta

 
 
Qlik Sense è un'app gestita e basata su server per la visualizzazione e la discovery dei dati, perfetta per le esigenze di analisi dati di gruppi, reparti e intere organizzazioni. Gli utenti aziendali hanno a disposizione strumenti di analisi dati e collaborazione potenti, flessibili e personalizzati da utilizzare su qualsiasi dispositivo, nel rispetto delle policy centralizzate di governance e sicurezza dei dati.   Qlik Sense Desktop è un'applicazione Windows Desktop gratuita che consente ai singoli utenti di creare e condividere visualizzazioni dati, report e dashboard personalizzati e interattivi da più origini dati con la semplice tecnica drag-and-drop. Scopri informazioni più significative all'interno dei dati in soli 5 minuti.
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Consenti l'utilizzo dei Cookie? Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui Cookie

Nella giornata del 3 giugno 2015 è entrata in vigore in Italia la tanto discussa cookie lawconformemente a quanto stabilito nel provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014, recante "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie".

Cos’è un Cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene creato all'interno del computer di chi visualizza un sito web allo scopo di registrarvi alcune informazioni relative alla visita nonché di creare un sistema per riconoscere l'utente anche in momenti successivi; tale cookie, infatti, potrà non solo essere creato ma anche letto e modificato dallo stesso sito web che lo ha generato, sono quindi una sorta di "memoria" attraverso la quale un sito web riesce a riconoscere uno specifico utente e ad associargli delle informazioni di varia natura e per differenti finalità.

Quali sono le disposizioni di questa nuova legge?

Il Codice in materia di protezione dei dati personali (anche detto Codice della Privacy) prevede, all'articolo 122 comma 1, che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato (...)". In altre parole possiamo dire che l'utilizzo dei cookie all'interno di un sito web deve essere preventivamente accettato dall'utente, il quale deve esprimere il proprio consenso informato (tale consenso, come già detto, NON è necessario qualora un sito utilizzi esclusivamente "cookie tecnici"). Particolarmente importante, nel contesto della normativa sui cookie, è il concetto di "informativa": l'utente deve essere adeguatamente informato circa l'utilizzo che il sito fa dei cookie.

Quali sono i soggetti sottoposti a queste disposizioni?

Tutti i siti internet comunitari in cui la persona/organizzazione cade sotto la giurisdizione europea, indipendentemente da dove risiede fisicamente il server che utilizza i cookies, devono sottostare a questa normativa.