Presentazione il 23 luglio alle ore 17.00 in Camera di commercio

Parte a Parma il progetto "Eccellenze in digitale"

 

La Camera di Commercio di Parma ha aderito alla nuova edizione di “Eccellenze in Digitale”, il progetto organizzato da Google e Unioncamere per facilitare il processo di digitalizzazione delle PMI italiane, con attenzione particolare alle produzioni di eccellenza presenti nella provincia. Il progetto è rivolto alle aziende operanti nei settori del turismo, agroalimentare, moda e produzioni artigiane di qualità.

Due giovani digitalizzatori, in azione 9 mesi sul territorio di Parma e provincia con approccio strutturato alle necessità degli imprenditori, si occuperanno di sensibilizzare le aziende realizzando workshop, conferenze e seminari sulle potenzialità del digitale. Inoltre affiancheranno personalmente le prime 40 aziende che avranno manifestato online l'interesse al progetto, per facilitare l’approccio al web e alle piattaforme social e/o di e-commerce.

La presentazione del progetto avverrà in Camera di commercio il 23 luglio alle ore 17.00.

more info

Se hai un'idea imprenditoriale che vorresti realizzare lo Sportello Genesi - Nuove imprese della Camera di commercio di Bologna può esserti utile. Qui troverai un servizio d'orientamento con informazioni e strumenti utili per sviluppare il tuo progetto.

Sportello Genesi nuove imprese

 

  • GENESI ti dà la possibilità di capire, attraverso un test di autovalutazione, già sperimentato con successo, le tue potenzialità ed attitudini imprenditoriali.

  • GENESI ti segnala le opportunità di finanziamento destinate alle imprese dell'Emilia-Romagna e ti guida sulle procedure amministrative necessarie per avviare un'impresa.

  • GENESI ti indica le associazioni di categorie e le altre realtà presenti sul territorio che ti possono offrire la consulenza e l'assistenza tecnica.

more info

Un servizio sperimentale e gratuito fino al 31 dicembre 2015 che mira a selezionare i bandi e le opportunità in base al profilo aziendale comunicato dall’impresa.

Servizio di avviso personalizzato su incentivi in tema di ricerca, sviluppo e innovazione

 

L'Ente camerale ha attivato un servizio sperimentale gratuito di avviso personalizzato (alert) a favore delle imprese bolognesi con lo scopo di fornire informazioni aggiornate e mirate sulle misure a sostegno dell'attività di ricerca e innovazione sia di fonte europea che nazionale.

Verranno perciò selezionati i bandi e le opportunità in base al profilo aziendale con l'obiettivo di individuare le misure di reale interesse e accessibilità.

more info

Dal 1 al 31 ottobre 2015
Approvato il nuovo intervento camerale a sostegno dell'orientamento al lavoro e all'autoimprenditorialità nelle Scuole secondarie di secondo grado

La Camera di Commercio di Modena ha messo a disposizione 30.000 euro per incentivare e sostenere le Scuole superiori che realizzano progetti di Impresa Formativa Simulata, di creazione d'impresa e di acquisizione di competenze imprenditoriali, oltre che progetti di orientamento al lavoro.

Il bando approvato, che si aprirà dal 1 al 31 ottobre 2015, è stato concordato con le Associazioni imprenditoriali e il Provveditorato, con l'obiettivo di stimolare le scuole a progettare interventi concreti e coinvolgenti di orientamento al lavoro e di autoimprenditorialità.

more info

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Consenti l'utilizzo dei Cookie? Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui Cookie

Nella giornata del 3 giugno 2015 è entrata in vigore in Italia la tanto discussa cookie lawconformemente a quanto stabilito nel provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014, recante "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie".

Cos’è un Cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene creato all'interno del computer di chi visualizza un sito web allo scopo di registrarvi alcune informazioni relative alla visita nonché di creare un sistema per riconoscere l'utente anche in momenti successivi; tale cookie, infatti, potrà non solo essere creato ma anche letto e modificato dallo stesso sito web che lo ha generato, sono quindi una sorta di "memoria" attraverso la quale un sito web riesce a riconoscere uno specifico utente e ad associargli delle informazioni di varia natura e per differenti finalità.

Quali sono le disposizioni di questa nuova legge?

Il Codice in materia di protezione dei dati personali (anche detto Codice della Privacy) prevede, all'articolo 122 comma 1, che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato (...)". In altre parole possiamo dire che l'utilizzo dei cookie all'interno di un sito web deve essere preventivamente accettato dall'utente, il quale deve esprimere il proprio consenso informato (tale consenso, come già detto, NON è necessario qualora un sito utilizzi esclusivamente "cookie tecnici"). Particolarmente importante, nel contesto della normativa sui cookie, è il concetto di "informativa": l'utente deve essere adeguatamente informato circa l'utilizzo che il sito fa dei cookie.

Quali sono i soggetti sottoposti a queste disposizioni?

Tutti i siti internet comunitari in cui la persona/organizzazione cade sotto la giurisdizione europea, indipendentemente da dove risiede fisicamente il server che utilizza i cookies, devono sottostare a questa normativa.